E dall’ottavo piano è tutto – Le news di Assunta (sesta puntata)

Le news di Assunta 

(sesta puntata)

Gli alberelli natalizi li abbiamo tirati fuori dalla cantina, le letterine sono state spedite a Babbo Natale, le valigie  preparate e noi fuorisede siam pronti per ritornare a casa. Insomma, carissimi fan, le feste di Natale sono arrivate!

E voi? Avete preparato la pancia per affrontare questo tour de force? Avete comprato tutti i regali, ma proprio tutti tutti? Un consiglio ve lo do io : agli appassionati di musica non potete che regalare un buon disco o un biglietto per un imperdibile concerto.

Oltre al Natale, si avvicina anche la fine del 2017. Colgo dunque l’occasione  per ricordarvi di continuare a votare l’Album, quello con la A maiuscola, che secondo voi è stato il migliore di questo 2017 ed il  Concerto a cui avete partecipato che più vi ha emozionato. Scriveteci sulla nostra pagina Facebook, mandateci una e-mail spettacoliculturaeventi@gmail.com, oppure contattate direttamente me, Assunta

Prima di entrare nel vivo delle segnalazioni, vi ricordo che su Scè è attivo il sondaggio per stabilire qual è, secondo il vostro parere, il Festival Italiano 2018 che ha annunciato la line up più forte. Al momento si contendono la palma Firenze Rocks e I-Days.

Le news di Assunta – Eventi

Se neppure durante questa settimana di ultimi preparativi potete fare a meno di concerti, ci sono io qui a consigliarvi qualche evento imperdibile. Quelli che vi segnalo questa settimana vanno dal 21 al 25 dicembre. Insomma la vigilia sarete a tavola, ma gli altri giorni possiamo scommettere che sarete sotto un palco. E in fondo cosa c’è di meglio? Non perdiamoci in chiacchiere ed iniziamo subito insieme a vedere dove andare questi giorni.

Iniziamo con i Gazebo Penguins, band post-hardcore di Correggio, che concludono il loro 2017 con due date, ma il tour di “Nebbia” sarà ripreso ad inizio 2018. La prima delle due  è fissata per venerdì 22 dicembre, presso il Padiglione 9 della Fiera a Udine; la seconda, invece, sarà sabato 23 dicembre all’Argo 16 di Marghera (Venezia).

Da Venezia saliamo in macchina, percorriamo la costa Adriatica e raggiungiamo Macerata. Il 23 dicembre al CSA Sisma ci sarà la settima edizione di OnlyFuckingLabels, il festival della musica indipendente italiana. Ci saranno quindici performance sonore che si alterneranno dalle ore 18 fino a notte fonda. Un evento da segnare assolutamente in agenda.

Le news di Assunta – Puntate Precedenti

Da Macerata ci spostiamo a Roma, e precisamente al Monk doveda giovedì 21 a sabato 23, si terrà MEIllenials, evento a cura del Mei dedicato ai nuovi artisti della scena musicale indipendente ed emergente. Non solo live musicali, ma anche incontri, seminari e workshop. Ospiti della tre giorni saranno Riccardo Sinigallia (Giovedì 21), Marina Rei (Venerdì 22), con la chiusura (Sabato 23) affidata a  Mòn, la”metà”dei Kutso, Le Capre a Sonagli, i So Does Your Mother, Filippo Dr. Panico, Andrea Ra & tanti special guest. 

Sempre a Roma, domani 21 dicembre, ci sarà il Final Party del BiennaleMArteLive. Presso Largo Venue, al Pigneto, si uniranno The Winstons & Marco Fasolo (Jennifer Gentle) con Alberto Ferrari (Verdena) per celebrare il cinquantesimo anniversario di uno degli album più significativi del panorama psichedelico: “The Piper At The Gates Of Dawn” dei Pink Floyd.

Le news di Assunta

Terminiamo la nostra carrellata settimanale con una panoramica su Napoli XFactor è terminato da poco ed ogni anno ci chiediamo che fine facciano i concorrenti delle edizioni precedenti. Se volete scoprire cosa sta facendo Giò Sada, sabato 23 vi conviene passare al Sound Music Club di Frattamaggiore. Se siete scopritori di talenti, invece, il giorno dopo, sempre al SMC, ad attendervi ci sarà il Xmas Party con il duo milanese Coma Cose. In città, per gli appassionatissimi della scena indie italiana, sabato 23 all’Hart il doppio live di Gazzelle.

At least but not last, allo SMAV di Santa Maria a Vico (CE) dove venerdì 22 arriva Ghemon con il suo Mezzanotte Tour.  A Natale, invece, anziché poltrire sul divano, andate a smaltire i bagordi del cenone della vigilia e del Pranzo con  Dario Rossi e le sue inconfondibili sonorità.

E anche per questa settimana, dall’ottavo piano è tutto. Vi aspetto con il nostro consueto appuntamento la settimana prossima per scoprire chi si sarà aggiudicato il podio del miglior album dell’anno e del concerto più emozionante del 2017. Probabilmente da una location diversa e tutti un po’ più grassi. Ciao belli!

Assunta Urbano