E dall’ottavo piano è tutto – Le news di Assunta (sesta puntata)

Le news di Assunta

Dopo tanti anni, abbiamo iniziato la settimana con la neve. Alcuni ne hanno approfittato per realizzare piccoli pupazzi, altri per giocarci, altri ancora semplicemente sono rimasti ad ammirare le strade, le piazze, i giardini ed i tetti innevati. E poi ci sono io, che dovevo tornare al Sud ma sono rimasta bloccata all’ottavo piano a Roma. Dopo aver espresso il mio disappunto con un linguaggio alquanto colorito, mi sono rassegnata e mi son messa a lavoro per voi. Dunque andiamo subito a scoprire insieme le news di questa settimana!

La notte più attesa dell’anno è finalmente arrivata. No, non sto parlando della maratona Mentana, bensì de “La Notte degli Oscar”. Quest’anno, come forse già sapete, è in lizza tra i candidati il film “Call Me By Your Name”, diretto da Luca Guadagnino. Dopo ben vent’anni da “La Vita è Bella”, un film italiano ritorna tra le nomination agli Oscar, e non come miglior film straniero ma alla pari delle produzioni statunitensi. È un onore grandissimo e noi stiamo già incrociando le dita. Per restare svegli, consiglio una buona dose di caffè e dei pop corn (anche se il mix non è effettivamente dei migliori).

Le news di Assunta
LA MOSTRA

Il freddo imperversa come se fossimo in pieno inverno ma, fra una ventina di giorni, sarà primavera, tornerà il sole, le belle giornate e le gita fuori porta. Tutto questo per dirvi di non scoraggiarvi,  il bello deve ancora venire. Intanto segnate in agenda questo appuntamento: da giovedì 1 marzo, fino al 10 giugno presso il PAN – Palazzo delle Arti di Napoli sarà esposta una mostra per scoprire gli aspetti più nascosti, segreti e reconditi dell’artista più eccentrico che ci sia mai stato sulla faccia della Terra: Salvador Dalì.  Sarà un’occasione unica ed avete un po’ di tempo per organizzarvi. Napoli in primavera è meravigliosa!

Le news di Assunta
GLI EVENTI DELLA SETTIMANA

(da mercoledì 28 febbraio a martedì 6 marzo)

Iniziamo il nostro giretto settimanale  dal sud, dove splende sempre il sole. O almeno così dicono.

I Fast Animals and Slow Kids vengono da Perugia, ma sono in tour in tutta Italia già da un mese. Questo venerdì 2 marzo li potete trovare allo SMAV di Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta. Il giorno seguente, invece, saranno a Roma al Monk.

Spostiamoci dunque in Capitale per vedere cosa altro c’è da fare.

Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 28 febbraio al Largo Venue e si chiama “Impara a nuotare vol.1 – Roma Edition”. Evento durante il quale si affronteranno gli aspetti principali che portano alla produzione di una canzone. I Docenti  saranno Francesco Bianconi, Francesco Di Bella, Riccardo Sinigallia, Giorgio Canali, Francesco Gatti, Francesco Motta, Sante Rutigliano e Federico Guglielmi.

Al Quirinetta, invece, venerdì 2 marzo si esibiranno gli Hayseed Dixie, band bluegrass statunitense. Non sarà solo la Capitale ad ospitarli: Giovedì 1 marzo saranno al Locomotiv Club di Bologna, mentre il 3 marzo vi aspetteranno al Serraglio di Milano. Solo per l’evento romano potranno vantare un’apertura al live d’eccezione : gli Iron Mais. Ricordate quei pazzi che si sono presentati alle audizioni di X-Factor nel 2015 con un genere non mainstream (bluegrass ironico) e con un abbigliamento country? Beh, sì, sono proprio loro!

Le news di Assunta

Se non è il vostro genere, sempre venerdì 2 marzo a Largo Venue ci sono i Foja. Qui porteranno solo per voi un nuovo format di live, ossia quello del “concerto Illustrato”. Non a caso, infatti, il titolo scelto è stato “IlluStazioni”. Questo esperimento era già stato fatto a Napoli la scorsa estate, e, dato l’enorme successo, non posso che consigliarvelo. Un altro appuntamento ce lo diamo al Planet, sempre venerdì 2 marzo con gli Stick Men ed il loro mix tra metal e progressive. In caso non possiate giungere a Roma, sappiate che il giorno successivo saranno al Viper di Firenze. L’ultimo evento settimanale romano è all’Orion di Ciampino, dove vi aspettano con i loro balli rubati, i Milky Chance, gruppo folk-rock tedesco.

Vi avevo accennato due secondi fa di Firenze, quindi mi sembra doveroso fare una sosta anche qui. Venerdì 2 marzo, al Nelson Mandela Forum il Maestro Ennio Morricone vi aspetta per incantarvi. Non sarà l’unica possibilità che ha per ammaliarvi, ma ci saranno anche il 4 marzo al Pala Alpitour di Torino ed il 6 marzo al Mediolanum Forum di Milano. In tutti e tre i casi festeggerà “The 60 Years of Music” con oltre 200 musicisti e cantanti. Davvero volete perdervelo?

Le news di Assunta

Fermiamoci a Milano. Venerdì 2 marzo presso il Teatro Dal Verme si esibirà la band che ha dato il giusto successo in Italia al genere prog; sto parlando della PFM. Pur non essendo più costituita dagli originari membri, riservano uno Spettacolo degno di una S maiuscola. Domenica 4 marzo all’Alcatraz invece arrivano da Reading, gli Slowdive. Anzi, per essere precisi arrivano dal Locomotiv Club di Bologna, in cui suoneranno sabato 3 marzo. Insomma, non mi sembra proprio corretto che ve li perdiate.

Chiudiamo questa settimana in bellezza a Torino. Per la rassegna di OGR (Officine Grandi Riparazioni), sabato 3 marzo ci sarà il live di John Cale. Vi dicono niente “Sunday Morning”, “Venus in Furs” & “Candy Says”? Ebbene sì, avete capito bene. John Cale è stato parte integrante di uno dei più innovativi progetti musicali di tutti i tempi : i Velvet Underground. L’unica possibilità che avete per vederlo è a Torino. Senza ombra di dubbio si tratta dell’evento settimanale che più invidio a chi potrà presenziare.

Le news di Assunta

Ho iniziato questo articolo con un po’ di rabbia repressa e l’ho concluso allo stesso modo. Noel Gallagher mi canta da svariati anni “Don’t Look Back in Anger”, ma io evidentemente non lo prendo alla lettera. Con tutti questi fantastici rancori, vi saluto. Vi aspetto settimana prossima, sempre dall’ottavo piano, ma sperando di non essere bloccata dalla neve! Ciao a tutti!

.

.

Assunta Urbano

 

E dall’ottavo piano è tutto – Le news di Assunta (sesta puntata) ultima modifica: 2018-02-28T17:31:28+00:00 da Assunta Urbano