M¥SS KETA | Monica: Un universo a metà tra cartone e commedia all’italiana

M¥SS KETA

 MONICA è il nuovo video di M¥SS KETA 

 

Un universo a metà tra cartone animato e commedia all’italiana. Con un pizzico del primo Almodovar, quello più punk e “bizarre” di “Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio”. Un turbine di situazioni folli e colpi di scena al limite del surreale.

La traccia, prodotta da Populous, è il quarto singolo estratto dall’album UNA VITA IN CAPSLOCK .

Dopo le confessioni intime del precedente Una donna che conta, M¥SS KETA si ritrova circondata da parrucchiere pettegole, avidi banchieri e star dello spettacolo in sua adorazione. La chiamano in continuazione con il suo più intimo e segreto nome: “Monica!” Portando all’estremo il gioco sull’identità, la divina myss-teriosa aggiunge un ulteriore elemento di spaesamento alla sua immagine. Via il biondo, una semplice tinta per capelli e, voilà, diventa mora!

Il video è un omaggio a una icona della femminilità italiana, Monica Bellucci. Con tanto di citazioni dirette: La celebre accensione della sigaretta di “Malena”  e la rapina di “I Mitici – Colpo gobbo a Milano” diretto. Oltre alla gang delle Ragazze di Porta Venezia (Miuccia Panda, La Iban, La ChaCha e La Prada), il video vede la partecipazione di Daphne Tarantula e La Manu, che prestano anche le loro dolci voci nella canzone, e due guest star d’eccezione come Elodie e Joan Thiele.

M¥SS KETA

Il video di Monica è la vetta onirica in cui trionfa la mescolanza fra l’alto e il basso, fra il colto e il nazional popolare, pratica in cui M¥SS KETA è regina incontrastata. Una dimensione in cui l’estetica pop e “cartoons” è portata all’eccesso. Un mondo che attraverso personaggi, scene, e costumi ribadisce ancora una volta la volontà di espressione totale e l’orgoglio di rivendicare la propria assoluta libertà.

M¥SS KETA | Monica: Un universo a metà tra cartone e commedia all’italiana ultima modifica: 2018-07-04T13:02:01+00:00 da Redazione