Ypsigrock Festival 2018, il vero festival indie dell’estate italiana

Ypsigrock Festival si autodefinisce IL festival indie dell’estate italiana. Da ben 21 edizioni Castelbuono, in provincia di Palermo, in Sicilia, ospita le band più frizzanti e intriganti del panomana indie, privilegiando quello straniero rispetto al nostrano. Dal 9 al 12 agosto ci sarà la 22esima edizione.

Lasciatevi conquistare e lasciatevi rapire dall’Ypsi&Love 2018.

Prima di scoprire chi ci sarà quest’anno, facciamo un passo indietro insieme e ricordiamo le precedenti edizioni.

Alcune tra le migliori band in circolazione si sono esibite nella Piazza Castello di Castelbuono. Inoltre, molte di queste in rari casi hanno toccato altre città della nostra penisola. Dunque, ricordatevelo bene il nome Ypsigrock Festival, perché è una vera garanzia.

Vi cito giusto qualche nome così capirete quanto è alto il livello e quanto si spacchi forte in Sicilia. Negli scorsi anni ci sono stati i live di: alt-J, Primal Scream, The Drums, Editors, Cigarettes After Sex, Vaccines, Daughter, Temples, Mogwai, Django Django. Volete che continui?

Penso abbiate ben compreso quanto siano state stratosferiche le line-up. 

 

Ypsigrock Festival

Ypsigrock Festival 2018 – Day by Day

DAY 1 

La magia avrà inizio il 9 agosto. Immancabile occasione per accedere gratuitamente al Welcome Party con Makai e LNDFK. Il fantastico Ypsi Once Stage apre le danze per far incontrare la musica indie-rock odierna con la tradizione medievale.

 

DAY 2 

I motori si riscaldano e la seconda giornata dell’Ypsigrock Festival vi farà impazzire. A suonare il 10 agosto, nella stellata notte di San Lorenzo, ci saranno Aurora, Confidence Man, Her, Girls Names, Blue Hawaii, Random Recipe, Mr. Everett. Soprattutto, venerdì si esibiranno gli Horrors e live sono pazzeschi.

DAY 3 

Se il venerdì è stato così pieno, figuratevi il sabato. L’11 agosto sul palco si alterneranno The Radio Dept, Vessels, Bob Log III, Algiers, Youngr, Alfio Antico, Ama Lou e Her Skin. Un seratone con i fiocchi, decisamente impossibile da perdere.

 

DAY 4 

Siamo arrivati all’ultimo giorno dell’Ypsigrock Festival. Da un lato diciamo “purtroppo”, perché il festival finisce, dall’altro, invece, diciamo “per fortuna” perché domenica 12 agosto è il giorno più bello. Più che altro questo lo dico io. A voi non resta che fidarvi di me.

Allora, volete sapere chi chiuderà questa 22a edizione? Vi accontento subito. il Quarto giorno potrete vedere Seun Kuti & Egypt 80, … And You Will Know Us By The Trail Of Dead, Kelly Lee Owens. Come se non bastasse, ci saranno i fantastici inoltre anche The Jesus And Mary Chain, ma soprattutto gli Shame. Questi ultimi ancora non godono della fama che realmente meritano, ma dategli massimo un paio d’anni e sono sicura che ve ne innamorerete tutti.

YPSICAMPING

L’Ypsigrock è uno dei pochissimi festival italiani a disporre di un’area camping in cui poter passare le notti. Purtroppo, però, l’Ypsicamping  dista circa 6 km dall’area concerti. Si trova precisamente in Zona Focà, all’interno di Parco delle Madonie.

Inoltre, se non sarete troppo stanchi post- concerti, nell’area camping vi saranno offerti dei piccoli djset fino a notte fonda.

Quattro incredibili giorni di pace, amore e musica. Posso assicurarvi che l’Ypsigrock è davvero il festival indie per eccellenza dell’estate italiana. Ha sempre seguito un proprio percorso senza mai snaturarsi e diventare scontato.

I Mogwai affermano : “Ypsigrock is the best festival on planet”. E mica si sbagliano.

Assunta Urbano

 

Ypsigrock Festival 2018, il vero festival indie dell’estate italiana ultima modifica: 2018-08-06T07:58:55+00:00 da Assunta Urbano