Indimenticabile è il nuovo festival “indie” di Bologna

Si preannuncia Indimenticabile, o indiementicabile se preferite, il nuovo festival dedicato alla scena Indie italiana, in programma il 12 e il 13 Luglio 2019 a Bologna, presso il  Bologna Sonic Park.

La prima edizione di una kermesse dedicata ad un circuito, quello  indipendente, che dopo anni di quasi anonimato ha iniziato a vedere le luci della ribalta e del grande pubblico. Ciò a dimostrazione del fatto che qualcosa negli anni è stato seminato, coltivato ed ha  prodotto frutti.

Il Festival, tra l’altro, arriva dopo le recentissime apparizioni sanremesi di gruppi che il successo di questa scena hanno contribuito ad alimentarlo, donandole linfa vitale. Nuove correnti che nell’ultimo lustro hanno conquistato palcoscenici importanti, come il forum di Assago o l’arena di Verona. Un fenomeno in continua espansione che, allargando i propri orizzonti, attira le attenzioni di un pubblico non propriamente abituato a produzioni dal basso .

Alla base di Indimenticabile, dunque, l’idea di celebrare quel movimento nato fuori dal circuito delle grandi etichette discografiche e dai talent televisivi, cresciuto tra concerti in piccoli club, sostenuto dal mondo social e arrivato oggi alle grandi platee e all’attenzione dei media nazionali.

Indimenticabile Festival

Indimenticabile Festival .Primi nomi annunciati

La line up dell’Indimenticabile si delinea come una chiara dichiarazione d’intenti. 

I primi nomi annunciati ne sono dimostrazione

Il giorno 12 luglio, sul palco del festival salirà Gazzelle, artista romano con due album ed un EP all’attivo ed alcuni singoli da milioni di views su Youtube. Sarà di certo uno dei nomi più attesi di questa prima edizione. Arriverà dopo un tour invernale da record, celebrato con il recentissimo sold out al Mediolanum Forum di Assago. Ma non sarà l’unico ad esibirsi durante la prima giornata. Ad affiancarlo ci saranno due progetti che stanno attirando le attenzioni di pubblico ed addetti lavori. Si tratta degli Eugenio in Via Di Gioia, in uscita con il nuovo album il prossimo 1 marzo, ed il Postino che presenterà il suo “Latte di soia”.

Il 13 luglio, invece, sarà la volta di un altro nome di punta della scena indipendente:  Gemitaiz.  Il rapper romano, attivo dal 2003, salirà sul palco dell’Indimenticabile dopo il tour di successo per presentare Davide (2018). Anche lui non sarà solo. Si attendono nuovi annunci nelle prossime giornate per una prima edizione che, dalle premesse, si preannuncia infuocata.

La prevendita  partirà giovedì 14 febbraio, dalle ore 10,  con un prezzo del biglietto per il singolo giorno di  €35,00, e di  €60,00 per l’abbonamento alle due giornate.

 

Salvatore D’Ambrosio

 Indimenticabile è il nuovo festival “indie” di Bologna ultima modifica: 2019-02-13T13:42:27+01:00 da Salvatore D Ambrosio