Oscar 2019: Green Book è il miglior film dell’anno

Questa notte sono stati premiati i vincitori della 91esima edizione degli Oscar 2019: Green Book di Peter Farrely trionfa come miglior film, mentre a Roma di Alfonso Cuarón va la miglior regia, miglior fotografia e miglior film straniero.

Green Book
Green Book di Peter Farrely

Rami Malek (Bohemian Rhapsody), Olivia Coleman (La favorita), Mahershala Ali (Green Book) e Regina King (Se la strada potesse parlare) sono i migliori attori di quest’anno.

La cerimonia, che si è svolta al Dolby Theatre di Los Angeles, è iniziata alle 2:00 (ora italiana) e si è aperta sotto le note di “We will rock you” e “We are the champions”, cantate dai Queen. Bohemian Rhapsody è stato decisamente il film più discusso e apprezzato dell’anno – anche grazie all’interpretazione di Rami Malek nei panni di Freddie Mercury – e si è portato a casa ben 4 Oscar sulle 5 nominations ricevute. A sorpresa, però, la vittoria come miglior film va a Green Book, che ottiene in totale 3 statuette, a pari merito con Roma e Black Panther.

Dopo la rinuncia di Kevin Hart non c’è stato un unico presentatore, ma tante personalità dello spettacolo e della scena politica si sono alternate nella consegna degli ambiti riconoscimenti.

Dopo anni di onorata carriera Spike Lee vince finalmente il suo primo Oscar per la sceneggiatura di BlackKklansmanEmozionatissima, Lady Gaga riceve il premio per la miglior canzone: “Shallow” in A star is born, di Bradley Cooper.

Spider-Man: un nuovo universo vince come miglior film d’animazione mentre Black Panther, il film della Marvel, ottiene miglior scenografia, colonna sonora e costumi (i primi Oscar mai vinti da un film della Marvel Studios).

Oscar 2019 - vincitori

OSCAR 2019: TUTTI I VINCITORI

Di seguito la lista completa di tutti i vincitori degli Oscar 2019:

Miglior film
Green Book di Peter Farrelly

Regista 
Alfonso Cuarón per Roma

Attrice protagonista
Olivia Colman per La favorita

Attore protagonista
Rami Malek per Bohemian Rhapsody

Attore non protagonista
Mahershala Ali per Green Book

Attrice non protagonista
Regina King per Se la strada potesse parlare

Miglior canzone
Shallow da A Star Is Born di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando, Andrew Wyatt and Benjamin Rice

Colonna sonora
Black Panther di Ludwig Goransson

Sceneggiatura non originale
BlacKkKlansman di Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmott, Spike Lee
 
Sceneggiatura originale

Green Book di Nick Vallelonga, Brian Currie, Peter Farrelly

Effetti visivi
First Man

Cortometraggio
Skin di Guy Nattiv

Documentario corto
Period. End of Sentence. di Rayka Zehtabchi e Melissa Berton

Corto animato
Bao di Domee Shi e Becky Neiman-Cobb

Film d’animazione
Spider-Man: un nuovo universo di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman

Montaggio
Bohemian Rhapsody di John Ottman

Film straniero
Roma di Alfonso Cuarón

Suono 
Bohemian Rhapsody di Paul Massey, Tim Cavagin and John Casali
 
Montaggio sonoro

Bohemian Rhapsody di John Warhurst

Fotografia
Roma di Alfonso Cuarón

Scenografia
Hannah Beachler per Black Panther

Costumi
Ruth E. Carter per Black Panther

Trucco e parrucco
Greg Cannom, Kate Biscoe e Patricia Dehaney per Vice

Documentario
Free Solo di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi

 

Federica Brosca

Oscar 2019: Green Book è il miglior film dell’anno ultima modifica: 2019-02-25T13:17:13+02:00 da Federica Brosca