Sanremo 2019: le scommesse chi danno per favorito?

Ci siamo, ormai la kermesse sanremese volge a conclusione con la serata finale dove sono in palio i premi più importanti del Festival.

In questi giorni le esibizioni hanno sviluppato, anche sul piano delle scommesse, le sensazioni che si erano plasmate all’indomani della presentazione dei brani. Ve ne avevamo parlato in un articolo precedente, ricordate? È il momento quindi di aggiornare l’analisi attraverso le più recenti quotazioni nel mondo del betting.

Sanremo 2019 - Favoriti

Chi è favorito per i bookmakers?

All’alba della quarta (ed ultima) riproposizione dei brani in gara, Ultimo continua ad essere il favorito. Secondo un sito di betting internazionale, diverso rispetto al precedente consultato, la sua quotazione è leggermente in salita, da 2.5 a 2.75 volte la posta scommessa. Stesso dicasi per Irama, che passa da 35€ a 40€ da riscuotere ogni 10€ scommessi.

Tali dati si spiegano attraverso una maggiore incertezza riguardo il novero dei 3 finalisti a giocarsi la vittoria.  Cristicchi, Il Volo e Daniele Silvestri perdono punti mettendo in totale discussione i due superfavoriti alla vigilia: merito anche di scelte giuste per le collaborazioni del venerdì.

Loredana Bertè resta da top 5 mentre chi guadagna sensibilmente posizioni, facendo abbassare la sua quota, è Achille Lauro. Bocciato alla prima serata dalla giuria demoscopica, ha fatto notevoli progressi attraverso il voto della sala stampa ed il duetto esplosivo con Morgan. Di pari passo col trapper romano, dall’inizio della kermesse c’è Enrico Nigiotti a 19, e stavolta i due sono in compagna anche di Arisa.

Ghemon e Zen Circus a 34 hanno solo un peso simbolico differente al gruppone di artisti presenti a quota 51. Fra questi figurano Mahmood, Motta e Anna Tatangelo, con quote probabilmente scelte per fare da deterrente alla scommessa, ma che potrebbero nascondere qualche sorpresa dati i riscontri di addetti ai lavori e giuria di qualità, come accaduto ieri sera con la vittoria del cantautore pisano nella prima volta del premio “Miglior Duetto”.

A parere personale, l’investitura di Ultimo quale principale favorito è importante: ieri c’è stato un ideale passaggio di consegne nel duetto con Fabrizio Moro, campione sanremese uscente. Continuo a credere, però,  che fra i due superfavoriti Irama possa contare su una fan base di televoto più forte. Ed il 40% sul totale può fare una grande differenza!

Attenzione al podio, che potrebbe completarsi con Cristicchi, Daniele Silvestri oppure Loredana Bertè. Non nutro grandi speranze ne Il Volo, mentre continuo a sperare che dalla palude, fra quota 34 e 51, risorga qualche splendida sorpresa, perché è il settore di bookmaking con maggiore caratura artistica.

Alla fine, il Festival di Sanremo non è solo un concorso canoro. Non più.

Sanremo 2019: le scommesse chi danno per favorito? ultima modifica: 2019-02-09T16:33:44+02:00 da Giandomenico Piccolo