Corto Maltese, Un viaggio straordinario in mostra al MANN

Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli fino al 9 settembre 2019 sarà possibile visitare la mostra «Corto Maltese  – Un viaggio straordinario» dedicata al veneziano Hugo Pratt. L’esposizione, in particolare, ci racconta le avventure a fumetti del noto marinaio Corto Maltese attraverso 100 pezzi unici, tra tavole originali, schizzi, fotografie e ingrandimenti.

La mostra è stata allestita nelle sale del Museo che custodiscono i reperti archeologici legati al mare. Ed infatti non è un caso, come spiega il Direttore del MANN Paolo Giulierini. L’esposizione è la prima così completa che la città dedica a uno dei più grandi fumettisti mondiali e alla sua graphic novel. Rientra in un percorso di eventi, tra il MANN e i Campi Flegrei, verso “Thalassa”, un grande exhibit in preparazione dedicato all’archeologia subacquea del Mediterraneo.

L’esposizione è inserita nell’ambito degli eventi del COMIC(ON)OFF ed organizzata da Comicon in collaborazione con CONG, Obvia e Rizzoli Lizard.

Vi consigliamo dunque di fare un salto abbinandola ad una visita alle sculture di Canova, in mostra fino al 30 Giugno.

«Corto Maltese – Un viaggio straordinario» – IMMAGINI

La Gallery della mostra «Corto Maltese – Un viaggio straordinario», esposta presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, è a cura di Tiziana Teperino – © Copyright 2019 – Tutti i diritti riservati.

Per ulteriori contributi visita i nostri canali instagram e facebook

(clicca sulle immagini per ingrandirle)

Tiziana Teperino

Cofondatrice del progetto, a Tiziana piace entrare nel cuore delle cose. Quando si alza dalla sua poltrona di psicologa "sui generis", si cimenta nella fotografia. La trovate sottopalco o in giro per musei con una fotocamera al collo. La sua passione è l'arte in ogni forma come possibilità di conoscere e incontrare l'umanità che rappresenta, con la speranza di trovare nuovi punti di vista per raccontare gli eventi.