Dario Argento si dà alle serie tv: in arrivo Longinus

Il maestro del brivido, Dario Argento, si dà alle serie tv.  Il suo primo esperimento si chiama Longinus, una serie horror ideata come un film a puntate. Il progetto sarà destinato ad una piattaforma streaming, ma ancora non sono state svelate indiscrezioni a riguardo. A contendersi la scelta, però, pare siano Netflix e Amazon.

Ambientata tra le alpi francesi di Grenoble e la città di Siena, Longinus sarà un thriller sospeso tra il reale e il soprannaturale, dove si mescoleranno omicidi, enigmi ed elementi esoterici. I personaggi, perennemente in bilico fra bene e male, accompagneranno gli spettatori episodio dopo episodio, in un’atmosfera oscura e terrificante.

Il titolo è un riferimento al nome del soldato romano che, secondo la tradizione cristiana, trafisse Gesù Cristo mentre era in croce, per accertarsi che fosse morto. Per scoprire l’attinenza fra la serie e quest’antica memoria non resta che attendere l’uscita ufficiale.

Lo scorso 27 marzo ha ricevuto il Premio Speciale alla carriera ai David di Donatello 2019.

Regista di Suspiria, Profondo Rosso, Il Fantasma dell’opera (solo alcuni dei suoi capolavori), Dario Argento ha disturbato il sonno di diverse generazioni con il suo cinema horror, che sappia fare altrettanto con il mondo televisivo?

 

Federica Brosca

Dario Argento si dà alle serie tv: in arrivo Longinus ultima modifica: 2019-10-11T18:32:35+02:00 da Federica Brosca