Eric Clapton torna in Italia con due concerti a Milano e Bologna

La leggenda della musica Eric Clapton ha annunciato la sua tournee spettacolo per l’estate del 2020 composta da 15 date nell’arco di un mese e che attraversa 12 città in Europa e 3 in Russia. L’evento nasce sulla scia del Crossroads Guitar Festival, dove si sono riuniti i più grandi chitarristi del mondo in una  due giorni di collaborazione irripetibili.

Il tour partirà da Praga, il 29 Maggio e da li proseguirà in Germania, Svizzera, Italia, Belgio, Paesi Bassi, Danimarca,  Finlandia per concludersi poi il 30 Giugno a Mosca .

Eric Clapton torna in Italia dopo oltre un decennio. Sarà accompagnato da una superlativa band di musicisti, compresi i compagni di una vita: Nathan East (basso), Paul Carrack (tastiete), Chris Stainton (tastiere), Doyle Bramhall II (chitarra), Sharon White and Katie Kissoon (coriste).

Eric Clapton – Tour

29 Maggio | Praga, Repubblica Ceca | O2

31 Maggio | Monaco, Germania | Olympiahalle

2 Giugno  | Stoccarda, Germania | Schleyerhalle

3 Giugno  | Dusseldorf, Germania | ISS Dome

5 Giugno  | Zurigo, Svizzera | Hallenstadion

6 Giugno  | Milano, Italia | Mediolanum Forum

8 Giugno  | Bologna, Italia  | Unipol Arena

18 Giugno  | Antwerp, Belgio  | Sportpalais

19 Giugno  | Amsterdam, Paesi Bassi  | Ziggo Dome

21 Giugno  | Copenhagen, Danimarca  | Royal Arena

22 Giugno  | Copenhagen, Danimarca  | Royal Arena

25 Giugno  | Helsinki, Finlandia  | Hartwall Arena

27 Giugno  | St. Petersburg, Russia  | Ice Palace

29 Giugno  | Mosca, Russia | Crocus Hall

30 Giugno  | Mosca, Russia | Crocus Hall

I biglietti per le date italiane saranno in vendita:

  • Lunedì  7  Ottobre, dalle ore 10:00. PRE – SALE esclusiva per gli ascoltatori di Virgin Radio. Per partecipare occcore registrarsi su  virginradio.it  per ricevere il codice che renderà possibile l’acquisto su ticketone.it
  • Mercoledì  9  Ottobre, dalle ore 10:00. Prevendita online su ticketone.it e dalessandroegalli.com

 

Salvatore D’Ambrosio

Salvatore D Ambrosio

"Alto, grosso e con la barba. Il capo della baracca è un buon gustaio, e non potrebbe essere altrimenti per un amante del bello come lui. Un Bud Spencer prima che abbandonasse la dieta!"