MaxiMarte presenta la sua “DyschoDark”

Una vita tra palchi, quella di Massimo Martulli, noto per la sua attività live in veste di tour manager per artisti del calibro di Afterhours, Negrita e Vasco Brondi, solo per citarne alcuni. Una vita dove la musica è minimo comune denominatore e passione che porta la creatività di Massimo ad esplorare i campi del visivo e, principalmente, quelli della composizione sul pentagramma.

È da questo background che prende vita il progetto MaxiMarte, da qualche giorno disponibile per tutti i timpani con la release del singolo “DyschoDark“.

 

MaxiMarte, Strada spianata verso il disco d’esordio

Quasi tre minuti di elettronica ad ampio respiro: il video dalle tinte minimali che omaggia l’estetica del glitch è un sottile gioco di contrappunto con le sonorità solidamente strutturate ma che sanno anche prendersi poco sul serio. C’è sottile piacere ed un vago sentore glamour nei meandri della traccia, che esplode in cori Nu Soul e schitarrate di spessore.

Cresce l’attesa per il disco che sarà: al tramonto dell’estate arriveranno le quattordici tracce a comporre l’elaborato complessivo. Nel frattempo, ci godiamo questo assaggio succulento della musica di MaxiMarte.

G.P.

MaxiMarte presenta la sua “DyschoDark” ultima modifica: 2020-07-25T10:04:20+02:00 da Giandomenico Piccolo