Venezia77: il festival e i film in concorso per il Leone d’Oro 2020

Venezia77 è fortunatamente in corso nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria. Lo straordinario festival è stato inaugurato il 2 settembre con una cerimonia avvenuta all’interno delle sale cinematografiche del Lido e trasmessa in diretta streaming. A presenziare come sempre, pur rispettando tute le norme anti-covid, tanti red carpet e tante stelle dello spettacolo nazionale ed internazionale.

Nonostante la particolare situazione con cui tutto il mondo si trova a dover convivere, «quest’anno a Venezia sono arrivati film da ogni angolo della terra – ha dichiarato durante la serata Anna Foglietta, madrina della kermesse – film che parlano di noi, delle differenze che ci arricchiscono, dei cambiamenti che ci travolgono».

La giuria, presieduta da Cate Blanchett, è composta da: Nicola La Gioia, Joanna Hogg, Veronika Franz, Matt Dillon, Ludivine Sagnier e Christian Petzold. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 12 settembre e decreterà l’ambito Leone d’Oro 2020.

 

 

VENEZIA77: I FILM ITALIANI IN GARA

 

Sono quattro i film italiani in concorso per questa edizione. Le sorelle Macaluso di Emma Dante, tratto da un’opera teatrale scritta dalla regista sul tema della famiglia e dei legami di sangue. Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, una pellicola sulla storia della seconda figlia di Marx, una delle prime donne ad avvicinarsi al femminismo. Padrenostro di Carlo Noce, interpretato e prodotto da Pierfrancesco Favino insieme a Maurizio Piazza e Andrea Calbucci. E poi Notturno di Gianfranco Rosi, un documentario girato nel corso di tre anni fra Siria, Iraq, Kurdistan e Libano, che ci mostra la devastazione umana che i conflitti del Medio Oriente hanno lasciato nella vita di uomini, donne e bambini.

Venezia77 è in corso e la cerimonia di premiazione si svolgerà il 12 settembre. Scopriamo insieme tutti i film in gara per il Leone d'Oro

VENEZIA77: TUTTI I FILM IN GARA

 

Nell’attesa della premiazione, scopriamo insieme tutti i film in concorso a Venezia77 per il Leone d’Oro:

  • Tra una morte e l’altra di Hilal Baydarov
  • Le Sorelle Macaluso di Emma Dante
  • The World to Come di Mona Fastwold
  • Nuevo Orden di Michel Franco
  • Amants (Lover) di Nicole Garcia
  • Laila In Haifa di Amos Gitai
  • Dorogie Tovarischi (Dear Comrades) di Andrei Konchlovsky
  • Spy No Tsuma (Wife of a Spy) di Kiyoshi Kurosawa
  • Khorshid(Sun Children) di Majid Majidi
  • Pieces of a Woman di Kornél Mundruczó
  • Miss Marx di Susanna Nicchiarelli
  • Padrenostro di Claudio Noce
  • Notturno di Gianfranco Rosi
  • Never Gonna Snow Again di Malgorzata Szumowska, codiretto da Michal Englert
  • The Disciple di Chaitanya Tamhane
  • Und Morgen Die Ganze Welt (And Tomorrow The Entire World) di Julia Von Heinz
  • Quo Vadis, Aida? di Jasmila Zbanic
  • Nomadland di Chloé Zhao

 

 

Federica Brosca

La disadattata della porta accanto. Pittrice amatoriale, collezionista seriale di “se” e di “ma”. Amante della musica, dell’arte, della cucina, del non fare niente sotto le coperte. Il cinema non è una passione ma una necessità: quando è stanca del mondo le piace premere play e trovare rifugio in altre esistenze. Maniaca del perfezionismo, interiormente disordinata, gelatodipendente