Friends: Netflix ci ripensa e posticipa la cancellazione

È proprio vero, Friends rimarrà disponibile su Netflix oltre il 31 dicembre. La data, infatti, oltre a rappresentare l’ultimo giorno dell’anno, si era trasformata in un amaro conto alla rovescia  che avrebbe segnato la cancellazione della sitcom dalla piattaforma streaming. Le conseguenti proteste dei fan, però, hanno spinto Netflix a fare retromarcia.

 

Con un tweet a tema natalizio, l’azienda ha informato tutti gli abbonati che potranno godere della serie fino a data da destinarsi.

Leggi anche: Netflix cancella film e serie tv dal catalogo. La lista

Purtroppo la permanenza di Friends avrà comunque una fine non lontana. Questo perché la nuova piattaforma HBO Max di proprietà di Warner Media ne ha recentemente acquisito i diritti, sottraendoli a Netflix e a tutti gli altri distributori.

L’attesissima reunion del cast negli studi della Warner, rimandata a causa del Covid, avrebbe dovuto lanciare proprio l’arrivo della serie su HBO Max (le stagioni sono attualmente disponibili sul servizio streaming anche se l’evento con gli attori è stato posticipato).

In ogni caso, resta comunque la buona notizia: Friends è ancora su Netflix e lo sarà anche agli inizi del 2021. Tutti quelli che si erano dati al rewatch possono quindi rilassarsi e godersi le puntate ancora per un po’.