Il nuovo singolo di Tutti Fenomeni è “Parlami di Dio”

Esplode a bruciapelo la nuova pubblicazione di Tutti Fenomeni: senza troppi annunci di contorno, arriva il singolo inedito “Parlami di Dio”.

Nell’anno che ha presentato l’ex Tauro Boys Giorgio Quarzo Guarascio (questo il vero nome di Tutti Fenomeni) con laffascinante long play “Merce Funebre”, c’è tempo per un’altra release firmata 42 Records/Sony Music Italy.

La produzione, anche questa volta, è affidata al deus ex machina de I Cani Niccolò Contessa, per una canzone che conferma il carisma magnetico emanato da questo progetto artistico.

“Parlami di Dio” è un provocatorio inno della disco presepiale, mosso da citazionismo attuale ed arguto, groovy come i più brillanti episodi de I Cani (ad esempio, “Non finirà”) e caratterizzato da un videoclip che potrebbe diventare spot dell’artigianato di San Gregorio Armeno. Tutti Fenomeni conferma, attraverso questa uscita, i lavori in corso finalizzati ad edificare un solido immaginario fatto di simboli e richiami: l’emblematico caprino è sempre presente, e con un outfit da completo azzurro ed occhiali da sole è impossibile non pensare all’estetica pop di Battiato.

Giorgio Guarascio da Roma continua ad alimentare un immaginario versatile e la cui frontiera è in continua espansione. In questa centrifuga, il sapore di ogni ingrediente trova la giusta collocazione per esaltare il gusto finale.

Il mondo di Tutti Fenomeni è come sempre un frullatore post-tutto che mischia canzone d’autore italiana e sonorità fresche e attuali, citazioni alte e voli pindarici (e voluti) nel trash. In questo brano poi il contrasto tra sacralità e profanità è ancora più elevato.

Con l’elemento danzereccio a sottolineare come “Parlami di Dio” sia una canzone perfetta per fare da colonna sonora alle feste che non faremo quest’anno.

Tutti Fenomeni – Parlami di Dio – Il testo

Bonjour
ça va ?
Tutti parlano di sé
Parlami di Dio
Sexy girl
Ma tous les copines
Riderebbero di me
Parlagli di Dio pour parler

Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille adieu)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille monsieur)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je voudrais l’addition, s’il vous plaît?)
Parlami di Dio pour parler

Parlami di Dio
Beppe Vessicchio Bebe Vio
Il decreto di Conte l’ho letto anch’io
Nun te reggo più
Nun te reggo anch’io
So la nostra affinità
Non ha grande utilità
Parlami di Dio sexy girl

Parlami di Dio Fratello mandorlo
E si ricoprì di fiori ogni albero
Parlami di Dio sui rotocalchi
Parlami di Dio Chiara Ferragni

Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille adieu)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille monsieur)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je voudrais l’addition, s’il vous plaît?)
Parlami di Dio pour parler

Bonjour Bonsoir
Tutti parlino di meno
Sulla barca di Dio
Sono un remo
Non manco a nessuno
E nessuno mi rispetta
Parlami di Dio
Alla tua festa

Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille adieu)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille monsieur)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je voudrais l’addition, s’il vous plaît?)
Parlami di Dio pour parler

Parlami di lui Si ma lui chi è?
Parlami di lei se ancora c’è
Parlami di Dio signor cipresso
Non sei legna buona per il crocifisso

Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille adieu)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je me reveille monsieur)
Parlami di Dio o ti dico addio ( Je voudrais l’addition, s’il vous plaît?)
Parlami di Dio pour parler

 

Potrebbe interessarti la recensione di “Merce Funebre”

La “Merce Funebre” di Tutti Fenomeni segna la linea del futuro

Avatar

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.