Calmo è “Ubriaco” per la sua Room Session

C’è tutto un mondo di spazi preziosi che permettono alla musica di fiorire.

Le Room Session di Scè aprono le porte degli studi di registrazione, delle camerette e di qualsiasi angolo dove una canzone nasce.

Per Calmo, che abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare durante l’anno appena trascorso, alzare il gomito davanti al camino ha un significato molto intimo e personale. “Ubriaco” è una dedica, semplice ma rafforzata da una potente sincerità; ognuno può farla sua, in questo periodo più che mai.

A volte basta bere con una singola persona per sentire di avere il mondo in un pugno: che sia un 2021 etilico in tal senso.

Perché quando si tratta di sentimenti non c’è mai sbronza triste…ma occhio ai postumi.

Buona visione ?

 

 

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.