Dr. Dre ricoverato in ospedale per aneurisma: non è in pericolo

La notizia era rimbalzata nel giro di poche ore diventando di pubblico dominio: Dr. Dre è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per sospetto aneurisma.7

Il tam tam mediatico ha portato il diretto interessato a diramare subito chiarimenti, affidati al suo profilo Instagram. Come si legge in un post, infatti, Dr. Dre assicura tutti.

 

Sta andando tutto alla grande. Grazie alla mia famiglia, ai miei amici ai fan che hanno mostrato vicinanza. Sarò fuori dall’ospedale presto. Ringrazio i medici del Cedars per la professionalità dimostrata.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Dr. Dre (@drdre)

Diversi artisti stanno rivolgendo i propri auguri di una pronta guarigione; intanto, ad eccezione del contenuto diffuso sui social non ci sono ulteriori aggiornamenti. Resta da vedere se per Dr. Dre il 2021 sarà l’anno che darà seguito al più recente disco, “Compton”, pubblicato nel 2015.

Avatar

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.