Patrick Zaki: maratona streaming per chiederne la liberazione

La vicenda di Patrick Zaki è ormai nota: studente ad un master presso l’Alma Mater di Bologna, il 7 febbraio 2020 è stato fermato presso l’aeroporto del Cairo, in Egitto, e non ha più fatto ritorno in Italia.

Era accusato di minaccia alla sicurezza nazionale, e continua ad essere ristretto al carcere di Tora.

L’obiettivo della detenzione preventiva prolungata è di consegnare un prigioniero all’oblio. Per questo, è fondamentale che in vista dell’udienza di sabato prossimo, e di quelle che eventualmente seguiranno, non si disperdano l’entusiasmo, l’emozione e la solidarietà dell’ultimo mese e che ognuno continui a fare la sua parte.

Da questo appello nasce “Voci X Patrick – Maratona musicale per chiedere la liberazione di Patrick Zaki”. L’evento consiste in una maratona in streaming di dodici ore (da mezzogiorno a mezzanotte) prevista per l’otto febbraio, organizzata da Amnesty International Italia.

Una mobilitazione artistica che conta, al momento, su più di 140 partecipazioni, tra queste: Roy Paci, Marina Rei, Grazia di Michele, Pierpaolo Capovilla, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Maurizio Capone & BangtBungt. Musica ma non solo, perché sono in programma anche interventi degli organizzatori, di giornalisti, attori, istituzioni e amici di Patrick.

Di seguito il link per fruire della diretta