I dialoghi di Gabriella Di Capua nella room session di “Conversation with ourselves”

La notte quale ambiente preferito, ovattato e confortevole per abbandonarsi ai propri pensieri.

La notte viene celebrata in questa nuova Room Session.

Il format che mira dritto al cuore pulsante delle canzoni si veste di tonalità scure e sinuose, declinate al femminile nel jazz cantato da Gabriella Di Capua. Sud e Nord, tatuaggi e velluto nella dirompente artista che ha da poco pubblicato “In the night”, il suo album di inediti firmato in collaborazione con Romolo Dischi.

Da questo episodio discografico si emancipa “Conversation with ourselves”. Una versione alternativa che è destinata ad un pubblico decisamente più raccolto ed affezionato; la clip appare come l’outtake dove una chioma di ricci spezza la penombra proiettando allo specchio le più intime inquietudini.

Anche stavolta, abbiamo mirato con precisione: “Conversation with ourselves” è svelata in tutta la sua forza. Non c’è bisogno di luce quando le note si propagano al buio.

Buona visione.

Gabriella Di Capua – Conversation with ourselves | Room Session

Estratto da “In the night”, pubblicato da Romolo Dischi

Testo e musica – Gabriella Di Capua

Piano – Alessio Busanca

Batteria – Salvatore Rainone

Basso – Umberto Lepore

Mix e mastering – Giovanni Roma

Video – Gabriella Di Capua

Scopri una delle più recenti Room Session.

Calmo è “Ubriaco” per la sua Room Session

 

 

 

Avatar

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.