Aiello: “Fino all’Alba” è il nuovo singolo dedicato all’amore libero

Fino all’Alba (ti sento) è il nuovo singolo di Aiello, prodotto da BRAIL e ZEF, con cui il cantautore calabrese omaggia l’estate.

“Mi piacerebbe che la gente ballasse questa canzone e nel mentre si sentisse libera di essere, di scegliere, di amare. Droppare un pezzo in estate non vuol dire per forza cadere in certi cliché musicali, si può far ballare la gente con un sound diverso e parlando di cose importanti”.

L’artista considera questo suo nuovo brano come un manifesto dell’amore libero. Il messaggio che porta con sé è quello della libertà di essere chi si vuole, senza confini o limitazioni di alcun genere, seguendo la propria natura, senza sentirsi in difetto o a disagio. Mai.

Aiello, a partire dal 14 Agosto, sarà in giro per le piazze, gli anfiteatri e le arene italiane con il suo “Meridionale Tour”: una serie di appuntamenti estivi e autunnali prodotti da Vivo Concerti. Di seguito tutte le date annunciate, alcune delle quali sono sold out.

Aiello

“AIELLO LIVE – Meridionale Tour”

 

Agosto 2021

 

Sabato 14: Ortona (CH) @Non solo Blues Festival

Martedì 17: Messina @Arena Villa Dante

Giovedì 19: Zafferana (CT) @Anfiteatro Falcone e Borsellino

Sabato 21: Diamante (CS) @Anfiteatro Ruderi di Cirella

Martedì 24: Reggio Calabria @Castello Aragonese

Sabato 28: Palmanova (UD) @Piazza Grande

Settembre 2021

 

Mercoledì 08: Belvedere di San Leucio (CE) @Caserta Music Festival

Aiello

Ottobre 2021

 

Venerdì 08: Nonantola (MO) @Vox Club sold out

Domenica 10: Venaria Reale (TO) @Teatro della Concordia sold out

Martedì 12: Roma @Atlantico Live sold out

Mercoledì 13: Roma @Atlantico Live

Domenica 17: Napoli @Casa della Musica sold out

Lunedì 18: Napoli @Casa della Musica

Mercoledì 20: Milano @Fabrique sold out

Giovedì 21: Milano @Fabrique

Venerdì 29: Firenze @Tuscany Hall sold out

Sabato 30: Firenze @Tuscany Hall 

Aiello | Fino all’alba (ti sento) – Audio e Testo

 

Guarda come ti vesti
Dove compri quei maglioni
Ti hanno vista i tuoi genitori
Ti hanno mai fermato ai voli
Quegli anelli sono da donna
Tua madre piange alla Madonna
La gente parla, parla, parla
Nonna diceva non ascoltarla

E l’eccitazione della situazione
E l’esitazione della prima azione
E la sensazione della tentazione della
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba ti sento

***** della mattina
I peccati della sera prima
Mamma è già in cucina è da lei la mia anima latina
E nella testa ho ancora quella danza
Un altro dei dolori e dopo passa

E l’eccitazione della situazione
E l’esitazione della prima azione
E la sensazione della tentazione della
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba
E se è peccato darsi amore
Tu non ballare questa canzone
Gridalo forte, grida il mio nome
E dal tramonto fino all’alba ti sento

Ti vengo lento
Ci muoio dentro
E dal tramonto fino all’alba ti sento

E se è peccato darsi amore
Tu non ballare questa canzone
Gridalo forte grida il mio nome
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba ti sento
E dal tramonto fino all’alba ti sento
Ti sento