I Coldplay a Seattle omaggiano i Pearl Jam con una cover di Nothingman

I Coldplay venerdì 22 Ottobre, dalla Climate Pledge Arena di Seattle, in diretta esclusiva su Prime Video, hanno presentato ai fan, in anteprima mondiale, il nuovo lavoro – il nono in studio – “Music Of The Spheres”, pubblicato la settimana prima.

La band capitana da Chris Martin, tornata a calcare un palco dal vivo dopo un lungo periodo di stop, ha voluto omaggiare con una cover gli amati Pearl Jam, gruppo originario proprio di Seattle a cui il frontman britannico è particolarmente legato.

Martin ha tenuto a precisare che si trattava di un tributo doveroso, che sentiva di voler fare per il forte sentimento che prova sin dal periodo dell’adolescenza verso Eddie Vedder e la sua band, ma del tutto estemporaneo, tanto che ha chiesto al suo batterista di imparare a suonare la canzone (Nothingman, ndr) 25 minuti prima. 

Coldplay seattle

 

Poiché siamo qui a Seattle vogliamo rendere omaggio con un cover a tutte quelle band di cui ci siamo innamorati negli anni ’90, quando eravamo solo degli adolescenti.

Ma non caricate il video su youtube, è solo un tributo, non è Adele che canta make you feel my love. È un uomo di 44 anni che ricorda quanto fosse innamorato dei Pearl Jam nel 1991. Se qualcuno avesse detto a quel ragazzo che un giorno si sarebbe esibito qui, cantando questa canzone, quel ragazzo avrebbe risposto che gli sarebbe piaciuto ma forse no, non lo avrebbe fatto. Ed invece lo stiamo facendo.

Coldplay – Nothingman (Pearl Jam cover)