Clementino pubblica ATM, singolo che anticipa Black Pulcinella

Clementino torna sul finire di aprile con un nuovo album di inediti dal titolo “Black Pulcinella”.

È in uscita venerdì 29 Aprile l’ottavo lavoro in studio del rapper campano – il nono se si considera l’esperienza con i Rapstar – a distanza di tre anni dal precedente Tarantelle (maggio 2019). Ad anticiparlo c’è il singolo ATM, brano che idealmente apre a ipotetiche collaborazioni presenti nel nuovo progetto. Se si guardano con attenzione i personaggi interpretati dallo stesso Clementino nel video ufficiale, infatti, non sfuggono i riferimenti a Gemitaiz, Mahmood, Guè, Colapesce e Dimartino, Sfera Ebbasta, Elio, Achille Lauro e tha Supreme.

Insomma, ne vedremo delle belle, forse. Nel frattempo, dal 18 Aprile Clementino sarà impegnato su Rai 2 nella conduzione di Made in sud insieme alla ballerina Lorella Boccia.

 

 

Clementino – ATM (testo)

 

ATM, non stai facendo buon’ ‘e cunt’
Se ti chiamm’ e nun rispunne
E sta gente fa ATM
Già ce simmo conosciut’
Stamm ‘e casa int’a ‘na giungla
E sta gente fa ATM
Tu si’ carta cunusciuta
Faccio parte di ‘na macumba
E sta gente fa ATM
Ma non sient’ chiù a nisciun’
Mo me sbatt’ a capa e mur’, ATM

Sono così alto che ti abbasso l’autostima (Woooooooo)
Dai guagliù e faciteme continuà

Sono così alto che ti abbasso l’autostima
Sempre davanti al cazzo come la tua mascherina
Ho l’esperienza veterano, fra’ davvero fai?
E quando copi sei sgamato, bro’, FBI
Tutto apposto a ‘sta nazione?
Quanto costa ‘sta pozione?
Int’ a ‘sta postazione stiamo a “Post” come Malone
Io sono il mostro con il melone, post-resurrezione
Boss come girarе a Mergellina con Miriam Leonе
Se rappa Iena White tu smascelli, metti il bite, very nice
Camicia Miami Vice, thank you guys, happy vibes, replicai
Conta solo la passione che ci dai, vai, fly high, baby bye bye
Tutto fatto perché frate ho leccato una rana
Ero di latta bro’, come il robot di Futurama
Iena flow banana e gli intestini sbrana
Tu stai nel rap come i pinguini alla savana

Ahahah, ma perché ce stanno i pinguini int’a savana? Che cinema!

ATM, non stai facendo buon’ ‘e cunt’
Se ti chiamm’ e nun rispunne
E sta gente fa ATM
Già ce simmo conosciut’
Stamm ‘e casa int’a ‘na giungla
E sta gente fa ATM
Tu si’ carta cunusciuta
Faccio parte di ‘na macumba
E sta gente fa ATM
Ma non sient’ chiù a nisciun’
Mo me sbatt’ a capa e mur’, ATM

Sì te pigli a chesta sulo pe interess
po’ fernesce ambresso, dopo sette otto anni ‘e fatto capa e cesso
a vuje ve dà fastidio che Clemente è verità
‘e prete a int’a scarpa a 40 anni m’aggio leva’

Poi ‘na paura, bella scusa, int’a l’uocchie rest’ ‘e preta
comme ‘o sguardo dda medusa, muccuso che accus’
magnate ‘e paccheri ‘e Clemente Maccar’

‘sti rapper spaccano
può sta’ sicuro pure ‘e BTS te vattono.

Ngopp ‘o si bemolle, hai capito o no,
so’ ‘na figura mitologica, metà uomo, metà flow
Te n’e juto salvietta, sì turnato mappina
liev’ ‘o Ddl Zan e m’hai lasciato Salvini
Chist’ ha tirato comm’ ‘a statua di Madame Tussauds,
Maritet me pare ‘a bomboniera
lei col senno di fuori e col senno di poi,
farò il toyboy, tu sì nu toy B-Boy

Chiedi se c’è lo stile,
sotto un cielo ostile,
faccio musica leggera,
ColapesceDimartino… ‘e che pesce Clementino
(hai inguaiato ‘na canzone)

Clementino, Iena white, il superdotato del rap italiano
“Eccomi qua”
Clementino, Iena white, ha la minchia leggendaria del rap italiano
“Sono proprio io”

ATM, non stai facendo buon’ ‘e cunt’
Se ti chiamm’ e nun rispunne
E sta gente fa ATM
Già ce simmo conosciut’
Stamm ‘e casa int’a ‘na giungla
E sta gente fa ATM
Tu si’ carta cunusciuta
Faccio parte di ‘na macumba
E sta gente fa ATM
Ma non sient’ chiù a nisciun’
Mo me sbatt’ a capa e mur’, ATM

Hai capito come? E si viaggia. Tutto a posto a Ferragosto