Tredici Pietro: Assurdo è la consapevolezza di stare dalla parte di chi deve ancora imparare ma ha l’intelligenza di manifestare comunque le proprie qualità