Fabrizio De Andrè. Principe Libero