Dopo le 4 puntate di audizioni, ad X-Factor Italia si fa sul serio con i “Bootcamp“, ovvero l’assegnazione delle categorie ad ogni giudice che andrà a formare la propria