James Bay: One Life, il secondo singolo che anticipa “Leap”

James Bay pubblica One Life”, secondo singolo estratto dal nuovo lavoro discografico – il terzo in carriera –  intitolato “Leap” ed in uscita il prossimo 8 luglio.

Sul brano, che segue il precedente Give Me The Reason, l’artista inglese ha dichiarato:

“Questa è una canzone che ho scritto sulla mia storia con Lucy. Siamo insieme da quando avevamo 16 anni e lei mi ha supportato dall’inizio, dalle serate open mic agli show più grandi. Insieme abbiamo affrontato una serie di avventure, ma la più grande la stiamo vivendo ora: crescere nostra figlia Ada.”

 

James Bay – One Life (testo)

All I wanna be, is with you
In your arms, in our room
Living small, in a big house
I’ve been having dreams
Have you had them too?

I see me and you
By the door
Rushing in from the rain
At the back of the garden
Do you see that too?

Forever ain’t forever if we’re not together
I don’t wanna put a load of pressure on you
I just wanna tell you, I just wanna tell you
Without you I don’t know what I’d do

I’ve only got one life
And I want you in it
Oh, oh
Tell me that you’ll never let me go
Or bury my body
Or send it down the river
Oh, oh
I could never do it on my own

Sometimes I get sad
At the front, at the back
In the middle of the happiest moments
‘Cause good things can go bad
Easily

So I don’t wanna slow down
Wanna jump, wanna fly, wanna fall
I wanna hit the ground running
Do you wanna marry me?

I’ve only got one life
And I want you in it
Oh, oh
Tell me that you’ll never let me go (Never let me go)
Or bury my body
Or send it down the river
Oh, oh
I could never do it on my own (Do it on my own)

No, a life ain’t a life, ain’t a life, ain’t a life
Without you
No, a life ain’t a life, ain’t a life, ain’t a life
Alone

Forever ain’t forever if we’re not together
I don’t wanna put a load of pressure on you
I just wanna tell you, I just wanna tell you
Without you I don’t know what I’d do

We only get one try
I don’t wanna miss it
Oh, oh
Tell me that you’ll never let me go

I’ve only got one life (I’ve only got one life)
And I want you in it
Oh, oh (I don’t wanna miss it)
Tell me that you’ll never let me go (I don’t wanna do it without you, no)
Or bury my body
Or send it down the river (Or send it down the river)
Oh, oh
I could never do it on my own (‘Cause I could never do this on my own)

No, a life ain’t a life, ain’t a life, ain’t a life
Without you
No, a life ain’t a life, ain’t a life, ain’t a life (Oh, ain’t a life without you)
Alone

Woah, a life ain’t a life, ain’t a life, ain’t a life
Without you
Oh, oh
I could never do this on my own

James Bay

La lettera di James Bay per presentare Leap 

L’annuncio del nuovo album è stata accompagnata da una lettera sui social media dove James Bay racconta il processo compositivo che ha portato alla realizzazione di Leap. Eccone un estratto:

“Nel 2019 stavo davvero lottando. Ho iniziato a scrivere nuove canzoni per cercare di aiutarmi ad affrontare la paura, l’ansia e i problemi con la fiducia in me stesso. Sensazioni profonde che non ho mai voluto condividere. In qualche modo, tutto questo si è trasformato in una delle musiche più piene di speranza e costruttive che abbia mai fatto.

Non mi ero reso conto di essere solo a metà della realizzazione del mio terzo album, quando mi sono imbattuto nella citazione di John Burroughs “Salta e la rete apparirà”. Era in un libro dedicato alla riscoperta creativa e quelle parole hanno davvero acceso qualcosa in me. Lo stavo leggendo perché mi sentivo perso, inutile. Nel 2020 avevo scritto una nuova serie di canzoni, perlopiù tristi. Le ho registrare e ho pensato che il disco fosse concluso. Poi, all’improvviso, il mondo si è spento e non ho potuto fare un tour con la mia nuova musica. Tutto quello che potevo fare era restare a casa e scrivere di più. È stato allora che l’album ha iniziato davvero a prendere forma. Si scopre che c’è luce da trovare anche nei momenti più bui.

Passo molto tempo (forse troppo) intrappolato in pensieri negativi. È così facile ruotare la spirale verso il basso. Ma durante tutto quel tempo extra passato a scrivere, ho deciso di abbracciare la mia tristezza piuttosto che combatterla e ho iniziato a riconoscere cosa mi solleva quando le cose si fanno estremamente difficili. Improvvisamente stavo spingendo i confini della mia scrittura in modi che non avevo mai avuto modo di provare prima. Ho guardato intorno le persone della mia vita che mi amano e si prendono cura di me di più e per la prima volta ho trovato un modo per lasciarmi ispirare da quell’emozione. Ho sempre avuto paura di andare in quei posti, di rendermi così vulnerabile; per dire ‘ti amo’, ho bisogno di te e di ringraziarti quando scrivo.

È stato così liberatorio celebrare quelle persone della mia vita che amo di più, che mi sorreggono quando ne ho davvero bisogno. Sono loro che mi danno il coraggio di provarci, di osare. Quando non riesco a vedere la rete, mi danno il coraggio di saltare”.

 Leap (Tracklist)

 

1. Give Me The Reason

2. Nowhere Left To Go

3. Save Your Love

4. Everyone Needs Someone

5. One Life

6. Silent Love

7. Love Don’t Hate Me

8. Brilliant Still

9. Right Now

10. We Used To Shine

11. Endless Summer Nights

12. “Better”