“Nostalgia” di Blanco? Ecco il nuovo singolo

Nostalgia è il nuovo singolo di Blanco, disponibile dal 3 giugno per Island Records /Universal Music Italia.

Riccardo Fabbriconi torna con un nuovo brano inedito dopo il successo riscosso all’ultima edizione di Sanremo insieme a Mahmood e loro Brividi – canzone che ha totalizzato oltre 1 miliardo di stream, 38 dischi di platino e 5 dischi d’oro.

 

Blanco – Nostalgia (video e testo)

 

Ti vorrei comprare come se fossi una bambola
Ti vorrei curare ogni ferita che ti sanguina
Al costo di rischiare di cadere in una trappola
E ricordami di te solo per le scopate che abbiamo fatto senza più provare amore
A tutto quel che ci siam detti senza più provare amore
E arrivare a litigare fino a stare male
E me ne andrei ma non potrei scordarti

Per i tuoi occhi color mare, color mare
Vuoti da colmare, colmare
Vuoi colmarli col sesso vuoi farlo adesso
Fino a non sentir più me stesso, fino all’eccesso

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te è una nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te è una nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

Quante quante cose devi dirmi ancora
E sono giorni che non torni e si te ne fotti
Che ti voglio qui che mi affronti
E mi prendi a schiaffi
E lasci da parte l’orgoglio
Mentre io ci riprovo
Ma una notte da fuoco e mi rinnamoro di te

Per i tuoi occhi color mare, color mare
Vuoti da colmare, colmare
Vuoi colmarli col sesso vuoi farlo adesso
Fino a non sentir più me stesso, fino all’eccesso

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te è una nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te è una nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia