Sangiovanni: Raggi Gamma è il primo singolo del nuovo album

Sangiovanni torna con  Raggi Gamma, un singolo inedito, dopo il successo riscosso con l’omonimo EP pubblicato a Maggio 2021. Il brano anticipa il nuovo progetto discografico del giovanissimo artista vicentino, la cui uscita è prevista entro fine anno.

Un amore che “ferma le onde e i raggi gamma”. Una rinnovata leggerezza, amplificata dalle sonorità di una produzione dreamy, dove #TuttoTornaUmano nel mondo di Sangio.

 

Sangiovanni – Raggi Gamma (testo)

 

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così, così, così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno
E oggi prendo la metro
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così, così, così
che tutto torna umano

Mi sento un ragazzino alla prima cotta
Non ci sono più gli uomini di una volta
Ho gli occhi a cuoricino per quanto sei bella
Il tuo amore spazza via le giornate di pioggia
Sai che ho mille problemi
Mille pensieri in testa, ma tu me li risolvi
Più o meno tutte le volte ti prendi cura di me
Anche quando non serve
No no, non è la mia prima volta
Ma sei la mia prima volta
Perché non ho conosciuto qualcuno come te
Lo sai cosa mi passa per la testa

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così, così, così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno
E oggi prendo la metro
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così così così
Che tutto torna umano

Che mangio a pranzo se non ho fame
Che faccio adesso se non ci sei
Avevo bisogno di un po’ di spazio
Ma ora ti penso e lo sai
Cosa mi passa per la testa

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così, così, così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno
E oggi prendo la metro
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così così così
Che tutto torna umano

Che tutto torna umano
Che tutto torna umano
Che tutto torna umano