Federico Salvatore ricoverato in ospedale: emorragia cerebrale la causa

Ore di apprensione per Federico Salvatore e per tutti i suoi ascoltatori. È del giorno la notizia che il noto cantautore e attore partenopeo è ricoverato, da alcuni giorni, presso l’Ospedale del Mare.

Si sta curando, presso il nosocomio partenopeo, per un’emorragia cerebrale; rinviati a data da destinarsi, quindi, il progetto annunciato nelle scorse settimane, un nuovo disco intitolato “Azz… 25 anni dopo” che doveva essere anticipato dal singolo “Ninna Nanna 4”.

Aggiornamento sulle condizioni di Federico Salvatore

 

Sulla pagina social dell’artista, intorno alle ore 15:30, è apparso un messaggio della moglie per chiarire le voci che si stanno diffondendo sull’accaduto

Sono Flavia D’Alessio, moglie di Federico Salvatore. In virtù delle tante notizie (tra vere e false che stanno girando) ci tenevo io in prima persona ad informarvi dell’accaduto:
Non è un momento semplice, ma nessuno, ora, può fare diagnosi certe e definitive. Federico ora è sotto osservazione ed è sottoposto a una serie di accertamenti. Da sua compagna di vita e da madre dei suoi figli, sto cercando di contenere più possibile il grande dolore che provo, di rimanere lucida e di gestire i nostri ragazzi, tranquillizzandoli e dicendo loro la verità: il papà è affidato alle cure di ottimi medici. Un appello alla stampa: nessuno nega la libertà e il dovere di informazione ma abbiate cura anche delle persone. So bene quanto sia grande l’amore che circonda Federico, lo vivo da vent’anni. E so bene quanta preoccupazione ci sia per lui da parte dei suoi fans, che lo seguono da sempre. E, quindi, quanto sia forte la voglia di sapere. Vi aggiornerò, sperando che al posto mio, ci sia proprio lui a raccontarvi quello che è successo.

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.