Coez annuncia l’uscita di Volare, nuovo album in uscita a Dicembre

Coez rompe gli indugi e annuncia l’uscita di Volare, il suo nuovo album di inediti

La notizia era nell’aria, come l’amore, e finalmente ne giunge conferma dal diretto interessato. Di un nuovo disco si vociferava da tempo ma sul quando non vi era nessuna informazione.

Oggi Coez ha rotto gli indugi fornendo data e nome del nuovo lavoro in studio. Volare è il titolo del sesto album di inediti dell’artista salernitano e sarà disponibile dal prossimo 3 Dicembre negli store fisici e digitali. Sei dischi in dodici anni da solista, più due ad inizio carriera con il collettivo Brokenspears. Una marcia che ha portato Silvano Albanese dai piccoli palchi di provincia ai palazzetti di tutta Italia.

Coez Volare

L’uscita di Volare è stata anticipata nei mesi scorsi dai brani “Wu-Tang”e “Flow Easy”, che non sappiamo se faranno parte del progetto, e da Come nelle canzoni, il primo singolo ufficialmente estratto.

 

Coez – Volare Freestyle (Video e Testo)

 

L’annuncio è stato accompagnato da un video promozionale dal titolo Volare Freestyle

 

“Volare è inteso come staccarsi da terra ma non solo, vuoi vincere una guerra ma non solo. Volare è guardare su e non giù da un terrazzo, è pretendere di più, e che cazzo. È non tornare a casa dopo un concerto, non conta se ho sofferto, guarda come mi diverto. Volare è un cielo aperto, a chi mi chiede i soldi fanno la felicità, e certo. Noi dormivamo su un letto che era un divano, lo stesso ci volavo, e scivolava la mia mano piano dentro i tuoi jeans, baby, ti chiederà chi sono solo perché è un po’ che non mi vedi. Volare è fare un tiro e guardare l’immenso, sentirsi solo un puntino nell’universo, capire che c’è un prezzo da pagare ma volare è la paura di cadere e il gusto di saltare. È ogni fratello che è volato in cielo presto, se non decolla meglio dircelo presto. Volare è un fan che mi chiede un cinque senza foto, volare è nonostante il vuoto. È non seguire lo spartito, scolare qualche litro, let it go, let it be come i Beatles. A chi da sempre mi ha seguito, l’ha già capito, Volare è già il tuo disco preferito”. 

 

Per le date dei concerti di Coez visita: Tour nei palazzetti 2022