Il 13 maggio esce “Bar Mediterraneo”, il nuovo disco dei Nu Genea

Importanti sviluppi in dirittura d’arrivo per i Nu Genea, dopo i primi segnali lanciati la scorsa estate.

L’evoluzione del nome dal vecchio Nu Guinea e la collaborazione avviata con Carosello Records avevano portato a “Marechià”, instant classic che segnava il ritorno con un brano inedito dopo il fortunato “Nuova Napoli” datato ormai 2018.

E proprio di un disco si parla nella nota ufficiale rilasciata dal duo, che si prepara a pubblicare un long play di inediti.

Tutti i dettagli del nuovo disco dei Nu Genea

Si intitola “Bar Mediterraneo”, e vedrà la luce il 13 maggio l’atteso nuovo disco firmato da Massimo Di Lena e Lucio Aquilina. Sarà rilasciato per NG Records (label proprietaria che cura anche le pubblicazioni della compilation “Napoli Segreta”) su licenza Carosello Records. Ancora mistero su quanti brani comporranno la tracklist e sui relativi titolo, c’è solo una canzone certa e si intitola “Tienaté”.

Questo brano sarà estratto come singolo di lancio da “Bar Mediterraneo”, disponibile in streaming e radio a partire dal 29 aprile.

Non resta quindi che attendere pazientemente la ventata di sonorità torride che l’ombra di Partenope ispirerà per la prossima estate.

I Nu Genea vi invitano a visitare il loro “Bar Mediterraneo”, crocevia di culture differenti, separate dalle lingue ma unite dal mare della musica: un luogo di incontro e fusione, dove la curiosità si trasforma in partecipazione, la tradizione in condivisione, lo straniero in familiare.

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.