Netflix produrrà un documentario sulla vita di Kanye West

Netflix produrrà un documentario sulla vita di Kanye West. L’ufficialità è molto recente, e si prospetta un’operazione complessiva da oltre 30 milioni di dollari.

Sarà diviso in più puntate, arricchito con estratti video che sintetizzano una carriera di oltre venti anni. La direzione è affidata al duo di registi Coodie & Chike, che hanno già collaborato con Kanye West per i videoclip di “Through the Wire” e “Jesus Walks”.

Il progetto è ancora ammantato di segreto e totalmente work in progress, non c’è un titolo definitivo ma la sinossi dovrebbe, realisticamente, svilupparsi proprio sulla figura dell’artista e la sua ascesa nei più svariati ambiti della creatività. Coodie conosce (e riprende) Kanye West dai suoi esordi a Chicago; non dovrebbero mancare anche momenti particolarmente drammatici, come la morte della madre (Donda) del rapper americano; imprescindibile parlare dell’evoluzione del suo pensiero politico e la sua corsa fallimentare alle presidenziali 2020.

Dal canto suo, Kanye West non è coinvolto direttamente nella produzione con un ruolo creativo, ma ha accettato di fornire la sua presenza on screen rilasciando dichiarazioni e punti di vista su un racconto biografico lungo vent’anni.

kanye-west-netflix

Staremo a vedere se il gigante dalla N rossa riuscirà ad archiviare un altro instant classic nel suo catalogo on demand.

Le presidenziali USA del 2020 sono state caratterizzate anche dalle canzoni, forse potrebbe interessarti questo articolo.

Il suono di Joe Biden: 12 canzoni per celebrare l’America post Trump

Giornalista | Creativo | Direttore di Scè da aprile 2018. Collaboro con diverse testate e mi occupo di ufficio stampa e comunicazione digitale. Unico denominatore? La musica.